Il cunnilingus piace alle donne, fatelo bene!

intervista rebecca hot accompagnatrice escort torino
Rebecca Hot, accompagnatrice professionista, si racconta
07/18/2020
massaggoi tantra per donne e coppie
Massaggio tantra per il benessere sessuale
10/02/2020
come leccare la vagina

Il cunnilingus è il preliminare più intimo e piacevole che un uomo possa fare alla sua donna. Per questo, secondo il mio parere, va fatto bene ed è necessario conoscere i desideri della propria partner prima di praticare del sesso orale.

Che cos’è il cunnilingus

Il termine è di derivazione latina: cunnus (vulva) e lingere (leccare), leccare la vulva. È una pratica di sesso orale che consiste nello stimolare i genitali femminili (clitoride, grandi e piccole labbra, orifizio vaginale) con la bocca, la lingua e le labbra. Con questo tipo di stimolazione, la donna sente piacere intenso fino a raggiungere l’orgasmo.

Generalmente il cunnilingus viene fatto nella fase dei preliminari e provoca intense emozioni a entrambi i partner: la donna si eccita tantissimo e l’uomo gode nel vedere la sua donna eccitata! Non si esclude questa pratica sessuale anche durante il rapporto.

Trovare un uomo che sappia praticare il cunnilingus in modo perfetto è quasi impossibile, le donne spesso lamentano di questa carenza maschile.

Guida cunnilingus per lui

Quello che gli uomini non sanno e che spesso ignorano, è che alle donne piace il sesso orale cunnilingus. Le statistiche dicono che il 60% degli uomini ha rapporti orali con la propria donna, quindi c’è ancora una buona fetta di maschietti che non lo fanno perché non piace a entrambi o perché non piace a lei o perché considerato ancora un tabù.

Le donne, si sa, non raggiungono l’orgasmo con facilità e i loro uomini non le aiutano. Fatto sta che anche le donne dovrebbero comunicare molto di più con i propri uomini, non solo con il corpo ma anche con le parole, non dovrebbero esitare a chiedere e suggerire nuove posizioni. Dire cosa piace o non piace è importante per una buona riuscita del cunnilingus e dello stesso atto sessuale.

Le carezze manuali, prima del cunnilingus, sono importanti per accendere il desiderio, poi, una volta che la donna si è eccitata, si può passare al sesso orale con baci, suzioni, soffi, carezze intense con la lingua. Il punto più sensibile è il clitoride, stimolato con delicatezza e senza fretta, farà arrivare all’orgasmo la vostra partner anche senza penetrazione.

Tutto ciò che sta intorno al clitoride è zona erogena e può essere stimolato con le dita mentre si sta praticando il cunnilingus.

Fatto con amore e dedizione, il cunnilingus regalare orgasmi unici. Alcune donne riescono a raggiungere anche orgasmi multipli solo con il sesso orale. Quindi cari maschietti, mettetevi comodi e datevi da fare, piacerà anche a voi vedere la vostra donna che esplode di piacere.

Come fare un cunnilingus

Una tecnica precisa per il cunnilingus non c’è, perché ogni donna è diversa, prova piacere in modo diverso e ha punti hot diversi. Sicuramente stimolare il clitoride eccita tutte.

Se lei non vi fa capire cosa le piace, siate voi a chiedere e non concentratevi solo sul clitoride, ad alcune donne non piace essere toccate proprio in quel punto. Siate creativi anche nel sesso orale.

Vi spiego come si fa il cunnilingus:

Quando stimolate il clitoride non fatelo con fretta e con troppa pressione, fatto in questo modo, potrebbe dare più fastidio che benefico. Essendo una zona erogena sensibile, perché piena di terminazioni nervose, è preferibile essere delicati, prendersi tempo e cambiare il ritmo di tanto in tanto per non annoiare.
Oral cunnilingus va fatto anche nella zona delle grandi e piccole labbra. È importante non fermarsi in una sola zona. Baciate anche l’inguine e l’interno coscia.
• Stimolate con le mani i capezzoli, la zona intorno all’ano e alla vagina mentre fate il cunnilingus. Sono zone erogene che ecciteranno ancora di più la vostra partner.
Non irrigidite la lingua, usatela come per dare un bacio.
Non lasciare il cunnilingus a metà. Quando la vostra donna sta per raggiungere l’orgasmo continuate a praticare il sesso orale fino alla fine.
• Se siete una coppia molto interattiva, usate anche dei giocattoli sessuali durante il sesso orale per un orgasmo più intenso.

Le posizioni più ricorrenti per il cunnilingus:

• Il 69 è la posizione più conosciuta: uno sopra all’altra in posizioni opposte in modo che la donna sta con la testa all’altezza del pene e l’uomo sta con la testa all’altezza della vagina. Così si praticano, contemporaneamente, cunnilingus e fellatio.
• Uomo che pratica il cunnilingus da sdraiato o in ginocchio, mentre la donna sta sdraiata a pancia in su con le gambe divaricate e piegate
• Donna in piedi mentre l’uomo, in ginocchio, gioca con le sue parti intime.
• Donna seduta sopra al viso dell’uomo che pratica il cunnilingus.

Cosa penso del cunnilingus

Il cunnilingus è una parte fondamentale del sesso, è una pratica che aiuta tanto nei preliminari, nei momenti di pausa e anche nei momenti down di noi uomini.

Grazie al  sesso orale riusciamo a garantire alla donna un piacere continuo, anche dopo la penetrazione.

Consiglio alle donne di prestare molta attenzione all’igiene intima, bisogna essere rigorose e se depilate totalmente ancora meglio.

Piaciuto l’approfondimento sul cunnilingus? Hai suggerimenti? Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.