Sexting: tutto ciò che c’è da sapere

intervista sessuologo danierl giunti sessualita coronavirus
Come vivere la sessualità durante l’isolamento da coronavirus
05/06/2020
sex toys tutto cio che bisogna sapere
Sex toys: gli oggetti sessuali da usare da sole o in coppia
05/26/2020
sexting cosa significa come farlo

Il fenomeno del sexting è recente, praticato sia da single che sono alla ricerca di un piacere diverso sia da coppie che desiderano quel quid in più nel proprio rapporto e che vogliono sperimentare qualcosa di nuovo.

Anche io che sono un Gigolò pratico del sexting, naturalmente mi sono documentato per capirne di più e vorrei condividere la mia conoscenza e la mia esperienza.

Sexting significato in italiano e come nasce

La parola deriva dall’unione dei termini inglesi sex e texting e significa inviare messaggi, foto o video sessualmente espliciti, tramite smartphone o computer.

Il progresso tecnologico ha sicuramente favorito la diffusione di questo fenomeno sessuale, nato dall’esigenza di scambiarsi foto e video hot per provare piacere a distanza, con il proprio partner o con una persona verso la quale si ha una forte attrazione fisica.

Sedurre a distanza, scambiandosi contenuti erotici aumenta l’intimità, il piacere e stuzzica la fantasia.

Come fare buon sexting

Se ora vi state chiedendo come fare sexting, la risposta è che non ci sono delle vere e proprie regole. Come nel sesso è opportuno avere consenso, rispetto reciproco, empatia e buon senso.

Bisogna giocare con le parole, con le sexting photo e con i video. Non si deve essere precipitosi e diretti. I preliminari sono essenziali anche nelle chat sexting per invogliare e aumentare il desiderio. E se la cosa eccita entrambi, sono consentite parolacce e dirtytalking.

Un consiglio che mi sento di darvi, è quello di non scappare, da chat e videocall, appena terminato il sexting. Due coccole virtuali sono sempre apprezzate.

Come fare sexting in sicurezza

Come ogni tipo di divertimento spinto, anche per il sexting bisogna prendere delle precauzioni. Innanzitutto non inviate video e sexting photo se non siete sicuri che l’altra persona voglia riceverle. Se ricevete contenuti erotici da sconosciuti, bloccate il contatto, potrebbe essere un tentativo di molestia virtuale.

Se non si tratta del vostro partner, non inviate foto che ritraggono particolari specifici del vostro corpo o del volto, limitatevi alla vostre parti intime.

Attenzione quando inviate messaggi sexy, foto e video spinti, assicuratevi che il destinatario sia quello giusto. Per una questione di privacy personale e sicurezza, eliminate ogni contenuto hot dal vostro smartphone, per errore potrebbe finire in mani sbagliate.

Personalmente userei delle app di messaggistica specifiche, soprattutto se non si conosce bene l’alta persona, ma anche se si tratta del vostro partner.

Ecco alcune APP per sexting sicuro

Le sexting app consentono l’anonimato e i contenuti si eliminano in automatico, quindi sono sicure, chi le usa non ha problemi. Ce ne sono diverse, tra le tante io vi consiglio DUST, WICKER, CONFIDE assicurano il massimo della privacy e della sicurezza grazie al sistema di crittografia end-to-end.

Utilizzatele, soprattutto se siete alla vostra first sexting.

Perché le coppie dovrebbero praticare il sexting?

Non c’è modo migliore per esplorare una nuova sessualità. Si può iniziare con dei messaggi erotici o con delle fantasie sessuali mai confessate. Inviate delle foto sexting in momenti inaspettati, dovete stimolare tanto e in ogni momento, attenzione però che il vostro partner non sia in riunione!

Dove fare sexting è relativo, utilizzando strumenti tecnologici si può farlo ovunque. L’importante è che non ci sia qualcuno al vostro fianco!

I single praticano il sexting?

La risposta è si, anche i single hanno scoperto di poter provare piacere con persone conosciute su chat di incontro, sui social network o con l’avventura di una notte! L’autoerotismo può annoiare dopo un po’ di tempo e non c’è nulla di male nel praticare del sexting per provare un piacere diverso.

A dire il vero, questo fenomeno è più semplice praticarlo con persone conosciute su internet, c’è meno imbarazzo ad utilizzare strumenti quali webcam, app video e chat erotiche. Dunque, una volta che l’altra persona è propensa al sexting, si può dare il via ai giochi, perché non c’è niente di più bello che stuzzicare la fantasia erotica di qualcuno.

Forum sexting per confrontarsi

Probabilmente questo del sexting, non tanto per gli uomini, ma per alcune donne è un argomento tabù, soprattutto se si ha poca dimestichezza con il sesso. Esistono dei sexting forum online dove poter discutere di ogni argomento che riguarda il sesso e la sessualità.

Io, gigolò galantuomo dei tempi moderni, amo le donne e il loro essere tale, sono disponibile ad approfondire l’argomento con chi ne senta il bisogno. Sono pronto ad ascoltarvi, per qualsiasi motivo.

Il mio pensiero sul sexting

Per me che sono un gigolò, fare e ricevere sexting, è una piacevole arma a doppio taglio. Mi spiego meglio.

Da un lato inviare foto e video alle mie clienti è un modo per invogliarle, eccitarle e farle avere un approccio più sciolto alla sessualità. Dall’altro, invece, è un modo per essere invogliato da parte delle mie clienti: molte praticano sexting per sedurmi, inviandomi foto hot e video sexy.

Dunque il sexting, a mio avviso, è un modo reciproco per stuzzicarsi, però deve essere accompagnato da una comunicazione specifica. Non basta inviarsi foto e video, è necessario essere anche romantici, parlarsi e stabilire una certa intesa. In questo modo, credo, si possa avere un sexting funzionale e piacevole.

Quello che penso sulle coppie e il sexting

Il sexting praticato dalle coppie aiuta a mantenere vivo l’interesse e l’affiatamento, soprattutto se si vive a distanza. È stimolante, sotto ogni punto di vista. Spesso, durante un appuntamento di coppia, mi capita di ricevere del sexting da parte dei mariti di alcune donne per farmi eccitare prima dell’incontro.

Il mio consiglio alle coppie, è quello di provare il sexting online. Le nuove pratiche sessuali, se fatte bene e in sicurezza, possono essere solo stimolanti per un rapporto un po’ spento.

Tu cosa pensi del sexting?

Scrivimelo nei commenti o rispondi al sondaggio anonimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.