Massaggio erotico per migliorare l’intesa sessuale

massaggio tantra lingam
Massaggio lingam per risvegliare il desiderio maschile
10/02/2020
come corteggiare una ragazza
Tu sai come corteggiare una ragazza?
10/05/2020
massaggio erotico

Se desideri migliorare l’intimità di coppia, prova il massaggio erotico. È un modo per conoscersi di più ed avere un piacere appagante.

Capitano spesso momenti di poco coinvolgimento nelle coppie, per questo motivo deve crearsi il modo per riaccendere la fiamma e far rinascere quella sintonia ormai dimenticata.

Che cos’è un massaggio erotico

È un massaggio che si fa con il linguaggio del copro, regala emozioni e sensazioni di benessere fisico, sia a chi lo fa sia a chi lo riceve.

I massaggi erotici di coppia sono spesso consigliati anche dai sessuologi quando si affronta la terapia di coppia. Aiutano a superare dei limiti, a scoprire nuovi piaceri e a creare un’intesa nuova, più forte.

È un modo per sincronizzarsi e provare massima soddisfazione. Serve a rilassarsi nella fase dei preliminari, facendo superar, spesso, l’ansia da prestazione.

Tra i massaggi sensuali, i più conosciuti sono il massaggio tantra e il massaggio yoni. Per fare questi massaggi ci si può rivolgere a massaggiatori del sesso, oppure vedere su youtube massaggi erotici per imparare le tecniche e metterle in pratica con il proprio partner.

Massaggio erotico di coppia per un reciproco godimento

Tutte le coppie dovrebbero imparare a fare massaggi, perché amplificano l’intimità e l’eros, scaricano le tensioni quotidiane e stimolano il desiderio sessuale.

Quando non siamo stressati riusciamo ad essere anche più eccitati durante un rapporto sessuale. Ecco perché è importante saper fare un massaggio erotico, soprattutto nella fase iniziale dei preliminari: stimolate prima tutto il corpo con carezze varie e poi concentratevi sui genitali con il sesso orale, quando sentite che l’eccitazione aumenta sempre di più.

Durante il massaggio c’è un reciproco coinvolgimento nel gioco di esplorazione e stimolazione. Tutto il corpo è coinvolto affinchè si raggiunga il massimo godimento. È necessario essere complici e affini durante il massaggio erotico, bisogna condividere i propri desideri ed essere disinibiti.

Spesso, infatti, quello che manca è proprio l’essere diretti con il proprio partner, manca la comunicazione sessuale. In alcune coppie manca proprio la comunicazione.

Prendete l’iniziativa e non abbiate paura a sperimentare come raggiungere l’apice del piacere insieme.

Come fare un massaggio erotico

Prima di tutto create un ambiente accogliente, sensuale e rilassante che coinvolga tutti i sensi e non solo il tatto. Usate candele, luci soffuse, essenze stimolanti, musica lounge e munitevi di oli per massaggi erotici, aiutano a scivolare meglio sul corpo ed eccitano i punti erogeni.

Per un massaggio erotico funzionale per entrambi, scegliete una superficie non troppo morbida, quindi evitate il letto e preferite il pavimento, magari posizionandovi su un tappeto.

Una volta riscaldato il palmo delle mani con oli eccitanti, iniziate a massaggiare il partner delicatamente e con dolcezza, senza fretta. Pian piano che il corpo si eccita intensificate il massaggio fino a toccare anche le parti genitali, mantenendo sempre le mani rilassate.

Aggiungete baci, carezze e caldi abbracci. Sussurrate qualche parola sexy, stimolatevi tanto e seducetevi. Mettete da parte il pudore e siate sintonici al massimo.

Concentrate il massaggio sensuale sulle spalle, scendendo man mano verso le braccia con tocchi fluidi e avvolgenti. Continuate massaggiando ogni parte del corpo, stendetevi sulla schiena del partner e non tralasciate un massaggio ai piedi eccitante. I piedi sono molto reattivi al tatto.

Gli esperti dicono che i massaggi ai glutei mandano totalmente in estasi. Direi che è da provare.

Non preoccupatevi se non siete professionisti, perché il massaggio erotico serve per scambiarsi intimità e desiderio. E non dimenticate che durante il massaggio erotico, la penetrazione è l’ultima cosa da considerare e non è detto che avvenga, perché lo scopo del massaggio è quello di stimolare al massimo il partner e di scoprire le migliori zone erogene.

Il massaggio erotico di Andrew Yorke è una guida stimolante da leggere e da mettere in pratica.

Massaggi erotici per donne

Le donne sono più stressate degli uomini ecco perché i massaggi per donne possono aiutare a rilassarle.

Quello che consiglio agli uomini, è di concentrare, in prima fase, il massaggio sensuale su spalle e collo, mantenendo un ritmo lento e delicato. Dovete coccolare la vostra compagna e nello stesso momento regale piacere. Non pensate subito al sesso e alla penetrazione.

Massaggiate con i pollici, facendo dei cerchietti, il lato della colonna vertebrale, è una zona molto eccitante. Altre parti del corpo molto stimolanti, da non tralasciare, sono le tempie, il centro delle sopracciglia, il ventre e la parte posteriore delle ginocchia.

Il corpo della donna è una bomba a orologeria, appena lo stuzzichi nel modo giusto, esplode di piacere. Un massaggio erotico fatto con un tocco sensuale, morbido e delicato, può regalare alla vostra donna, attimi di puro godimento.

La mia considerazione sui massaggi sensuali

Provate, sperimentate e imparate! Si, i massaggi erotici sono fondamentali per la propria sessualità e per quella della coppia.

Nel corso degli anni ho incontrato diverse clienti che mi chiedevano e mi chiedono un massaggio erotico in fase preliminare o anche alla fine del rapporto.  Ho sperimentato prima su me stesso cosa si prova nel ricevere questo tipo di massaggio e da Gigolò attento ai desideri delle donne, ho imparato delle tecniche di massaggio erotico per esaudire ogni piacevole richiesta.

La sessualità non è solo l’atto sessuale che si ha con l’altro sesso, è un insieme di fattori che scatenano emozioni, sensazioni, piaceri sessuali e godimento.

Cosa pensi del massaggio erotico? Scrivi nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.